Corrado Premuda

...

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
News

10/11/12 Corrado Premuda nel libro sul centenario del liceo classico Petrarca di Trieste

Nel volume "Petrarca 1912-2012: un liceo classico nella storia di Trieste", edito dalla Provincia di Trieste con grafica dello studio Tassinari/Vetta, c'è il testo "Narratori e poeti" di Cristina Benussi che parla anche di me:

Attrice teatrale è diventata un’altra allieva del nostro liceo, Sara Alzetta, matura nel 1984, che ha interpretato, tra l’altro, anche un copione di Corrado Premuda, diplomato nel 1993 e fecondo autore di testi teatrali e radiofonici, di un romanzo e di racconti, alcuni dei quali raccolti in Un racconto di frammenti (2000) e Intrusioni (2004): in queste pagine personaggi della storia, luoghi scenici e scritture private si incontrano dando luogo a un cosmo narrativo in cui a dettare le regole non sono personaggi caratterizzati da una dimensione realistica, ma concettualizzati in categorie assolute come spazio, tempo, maschile, femminile, vita e morte. Un io diviso, monologante e pronto a misurarsi con frammenti di realtà che scompone e ricompone secondo prospettive fluide e permeabili è ciò che caratterizza una scrittura ormai matura.

 

 

12/10/12 "Vivavoce", installazione sonora di Corrado Premuda e del Temperamatite

Venerdì 12 ottobre, dalle ore 17 alle 19, allo spazio Metrokubo di Trieste (in via dei Capitelli) s'inaugura "Vivavoce", un'installazione sonora nata all'interno del mio corso di scrittura creativa Il Temperamatite insieme ad Antonella Carini, Grazia D'Aprile, Lorenzo Gileno, Patrizia Miliani, Angela Siciliano e Paolo Udovicic.

http://daydreamingproject.org/appuntamenti-gennaiofebbraio-2011/vivavoce-12-ottobre-2012-mostra-sonora/ 

 

17/10/12 al via Il Temperamatite 3, nuovo corso di scrittura creativa con Corrado Premuda

Mercoledì 17 ottobre prende il via a Trieste la nuova edizione del mio corso di scrittura creativa: Il Temperamatite. Dieci incontri di due ore l'uno, ogni mercoledì dalle ore 19 allo spazio Metrokubo, vicino all'Arco di Riccardo. Per informazioni su iscrizioni e costi si può scrivere all'indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Organizza il corso l'associazione culturale DayDreaming Project:

http://daydreamingproject.org/category/il-temperamatite/ 

 

22/09/12 Corrado Premuda su Radio Capodistria

Sabato 22 settembre, alle ore 11, va in onda su Radio Capodistria la replica del programma di Barbara Urizzi "Per un'ora di radio" in cui sono stato ospite qualche mese fa. Si alterna all'intervista una selezione di canzoni scelte da me. Il programma si può ascoltare anche in streaming sul web.

http://www.rtvslo.si/radiocapodistria/

 

13/09/12 "Gli oggetti tra letteratura, arte e design"

Giovedì 13 settembre, alle ore 18.30, in occasione del finissage della mostra "Double Track", dedicata al decimo concorso internazionale di design "Trieste Contemporanea", Corrado Premuda cura la conversazione "Gli oggetti tra letteratura, arte e design" allo Studio Tommaseo di Trieste (via del Monte 2/1). Partecipano all'incontro Francesca La Rocca e Sara Alzetta.

http://www.triestecontemporanea.it/news.php?id_news=166&id_m=2

 

09/07/12 il documentario su Leonor Fini al Centre Pompidou

"Mais où est Leonor?", il documentario su Leonor Fini realizzato da Giampaolo Penco con la collaborazione di Corrado Premuda, è stato acquistato dal Centre Pompidou e dalla Bibliothèque Publique d'Information di Parigi ed è presente nelle rispettive videoteche. Il film è stato prodotto nel 2009 da Trieste Contemporanea e Videoest con il sostegno del Fondo Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia.

http://ricerca.gelocal.it/ilpiccolo/archivio/ilpiccolo/2012/07/09/PR_32_05.html?ref=search

 

05/07/12 "Destìs" di Corrado Premuda in scena al Festival di Umago (Croazia)

Giovedì 5 luglio, alle ore 21, il mio spettacolo "Destìs" partecipa alla XIII edizione del Festival Internazionale di Teatro di Camera "Leone d'Oro" a Umago, in Istria (Croazia). Lo spettacolo è diretto da Livio Crevatin, interpretato da Sara Alzetta e Mirko Soldano e prodotto dal Piccolo Teatro Città di Capodistria. Alla rassegna prendono parte numerosi spettacoli provenienti dai paesi dell'area balcanica e centro europea, il mio testo è l'unico in lingua italiana.

http://www.grad-umag.hr/sadrzaj/dokumenti/Zlatni_lav_2012.pdf

 

30/06/12 mostra e catalogo "Fabrizio Clerici. Nello spazio, nel mito"

Sabato 30 giugno, alle ore 17.30, inaugura alla Rocca di Umbertide (PG) - Centro per l'Arte Contemporanea la mostra "Fabrizio Clerici. Nello spazio, nel mito" curata da Ines Millesimi in collaborazione con l'Archivio Fabrizio Clerici, promossa dal Comune di Umbertide con il contributo della Regione Umbria. Nel catalogo omonimo, pubblicato da Petruzzi Editore, è presente il testo di Corrado Premuda "Un forziere di enigmi: l'arte di Fabrizio Clerici". La mostra è visitabile fino al 30 settembre.

http://www.comune.umbertide.pg.it/Altre-news/Sabato-30-giugno-l-inaugurazione-della-mostra-Fabrizio-Clerici.-Nello-spazio-nel-mito

 

10/06/12 articolo di Roberto Canziani sul quotidiano Il Piccolo

Domenica 10 giugno esce sul quotidiano Il Piccolo un articolo di Roberto Canziani che parla della mia vittoria al primo Drama Slam italiano e dei miei progetti artistici e letterari per l'estate 2012:

http://ricerca.gelocal.it/ilpiccolo/archivio/ilpiccolo/2012/06/10/NZ_57_03.html?ref=search 

 

03/06/12 vinco il primo Drama Slam italiano

Ho vinto il Trieste International Drama Slam che si è svolto domenica 3 giugno al teatrino Basaglia di Trieste. Si tratta della prima manifestazione del genere in Italia. Il testo con cui ho partecipato alla gara s'intitola "La domenica non si andava in Val Rosandra". In finale con me c'erano Jimy Lend e Lucia Pinat. Una giuria popolare ha votato le improvvisazioni teatrali.

http://www.100newslibri.it/site/2012/06/07/corrado-premuda-vince-il-primo-drama-slam-italiano/

 

03/06/12 Corrado Premuda al primo Drama Slam italiano

Domenica 3 giugno, a partire dalle ore 20, partecipo al primo Drama Slam italiano che si tiene a Trieste, al teatrino Basaglia in via Weiss 13 (nel parco di San Giovanni). Nel Drama Slam, organizzato da Nadir Pro e Trieste International Slam, i drammaturghi si sfidano avendo a disposizione solo dieci minuti per dirigere un gruppo di attori che vede i testi per la prima volta. Io partecipo col mio testo di microdrammaturgia "La domenica non si andava in Val Rosandra".

http://www.liberolibro.it/corrado-premuda-al-primo-drama-slam-italiano/

 


Pagina 23 di 27